Colloquio Di Lavoro

Come prepararsi per un colloquio di lavoro

SommarioEspandereSommario Prepararsi per il colloquio di lavoro

L'equilibrio / Alison Czinkota



/span>

Hai un colloquio di lavoro nel tuo programma? Prendersi del tempo per prepararsi per un colloquio in anticipo può aiutarti a superare il colloquio e assicurarti un'offerta di lavoro. Ci sono una serie di passaggi che puoi intraprendere prima (e dopo) il colloquio per assicurarti di fare un'ottima impressione sul tuo potenziale datore di lavoro.

I modi migliori per prepararsi a un colloquio

Uno studio di JDP riporta che i candidati trascorrono fino a sette ore a fare ricerche sull'azienda prima del colloquio. Molti candidati (64%) ricercano anche il loro intervistatore. Poiché il colloquio è spesso stressante, il 70% di questi sondaggi esercita le proprie risposte ad alta voce e il 62% prepara aneddoti da condividere con l'intervistatore.

Ecco come ricercare il lavoro e l'azienda, come esercitarsi con domande e risposte al colloquio, come vestirsi per il colloquio, come seguire il colloquio e altri suggerimenti per la preparazione del colloquio.

Analizza il lavoro

Una parte importante della preparazione del colloquio è prendersi il tempo per analizzare l'annuncio di lavoro, se lo si possiede. Mentre esamini la descrizione del lavoro, considera ciò che l'azienda sta cercando in un candidato.

Fai un elenco delle abilità, delle conoscenze e delle qualità professionali e personali richieste dal datore di lavoro e fondamentali per il successo nel lavoro.

Fai una partita

Dopo aver elencato le qualifiche per il lavoro, fai un elenco delle tue risorse e abbinarli ai requisiti del lavoro .

Crea un elenco di i tuoi punti di forza che corrispondono ai requisiti del lavoro. Questi potrebbero includere abilità, qualità, certificazioni, esperienze, qualifiche professionali, abilità, abilità informatiche e basi di conoscenza. Puoi far emergere alcune di queste risorse quando spieghi al datore di lavoro perché sei un'ottima persona per il lavoro.

Inoltre, pensa ad esempi tratti da esperienze lavorative passate che dimostrano che possiedi queste qualità. In questo modo, se l'intervistatore ti chiede di descrivere un momento in cui hai dimostrato una particolare abilità o abilità, sarai pronto.

Rivedi i requisiti del lavoro, il tuo elenco di punti di forza e i tuoi esempi prima del colloquio in modo da essere pronto a condividerli durante il colloquio.

Questa preparazione ti aiuterà a essere pronto a rispondere domande di colloquio specifiche per lavoro e domande del colloquio comportamentale progettato per determinare se hai le conoscenze, le abilità e le qualità necessarie per svolgere il lavoro.

Ricerca l'azienda

Prima di partecipare a un colloquio di lavoro, è importante scopri più che puoi non solo sul lavoro, ma anche sull'azienda. La ricerca aziendale è una parte fondamentale della preparazione del colloquio. Ti aiuterà a prepararti a rispondere alle domande dell'intervista sull'azienda e a porre all'intervistatore domande sull'azienda. Potrai anche scoprire se l'azienda e la sua cultura fanno al caso tuo.

Per una comprensione concisa dell'azienda, controlla il sito Web dell'azienda, in particolare la pagina Chi siamo. Fatti un'idea di come l'azienda si confronta con altre organizzazioni dello stesso settore leggendo articoli sull'azienda in riviste di settore o siti web. Puoi anche dare un'occhiata recensioni aziendali dai clienti e dai dipendenti attuali ed ex.

Inoltre, dedica del tempo ad attingere alla tua rete per vedere se conosci qualcuno che può aiutarti a darti un vantaggio nel colloquio rispetto agli altri candidati.

Fare pratica con il colloquio

Prenditi il ​​tempo per esercitarsi a rispondere alle domande del colloquio probabilmente ti verrà chiesto. Questo ti aiuterà anche a calmare i tuoi nervi perché non cercherai una risposta mentre sei sul sedile caldo del colloquio.

Esercitati a intervistare un amico o un familiare in anticipo e sarà molto più facile quando sei effettivamente in un colloquio di lavoro.

Cerca di condurre il colloquio di pratica nello stesso formato del colloquio reale. Ad esempio, se si tratta di un colloquio telefonico, chiedi a un amico di chiamarti per esercitarti a rispondere alle domande al telefono. Se si tratta di un'intervista di gruppo, chiedi a un paio di amici di fingere di essere un pannello.

Se tu sei intervistando virtualmente , assicurati di essere a tuo agio con la tecnologia, recensione comune domande e risposte al colloquio di lavoro, e pensa a come risponderai, così sei pronto a rispondere.

Prepara i tuoi vestiti per il colloquio

Non aspettare fino all'ultimo minuto per assicurarti che i tuoi vestiti per il colloquio siano pronti. Avere un abito da intervista sempre pronto da indossare, così non devi pensare a cosa indosserai mentre ti affretti a prepararti per un colloquio di lavoro.

Indipendentemente dal tipo di lavoro per cui stai facendo il colloquio, la prima impressione dovrebbe essere ottima. Quando ti vesti per un colloquio per una posizione professionale, vestiti di conseguenza con un abbigliamento da lavoro.

Se stai facendo domanda per un lavoro in un ambiente più informale, come un negozio o un ristorante, è comunque importante essere pulito, ordinato e ben curato e presentare un'immagine positiva al datore di lavoro.

È anche importante pensare al tuo trucco e Accessori quando si veste per un colloquio.

Decidi cosa fare con i tuoi capelli

Il modo in cui ti pettini i capelli per un colloquio di lavoro è importante quasi quanto i vestiti per il colloquio che indossi. Dopotutto, l'intervistatore noterà tutto di te, inclusi l'abbigliamento, l'acconciatura e il trucco del colloquio, e hai solo pochi secondi per fare un'ottima impressione.

Ricerca acconciature per capelli corti, medi e lunghi per ispirazione su cosa fare con i tuoi capelli quando stai intervistando.

Cosa portare a un colloquio di lavoro

È importante sapere cosa portare (e cosa non portare) a un colloquio di lavoro. Gli articoli da portare includono un portfolio con copie extra del tuo curriculum, a lista di referenze , un elenco di domande da porre all'intervistatore e qualcosa su cui scrivere e con cui scrivere.

È anche importante sapere cosa non portare, incluso il cellulare (o almeno spegnere il telefono), una tazza di caffè, gomme da masticare o qualsiasi altra cosa al di fuori di te e delle tue credenziali.

Etichetta del colloquio di pratica

Corretto etichetta del colloquio è importante. Ricordati di salutare l'addetto alla reception, il tuo intervistatore e tutti gli altri che incontri in modo educato, piacevole ed entusiasta.

Durante l'intervista:

  • Guarda il tuo linguaggio del corpo
  • Stringere la mano fermamente
  • Stabilisci un contatto visivo mentre esprimi i tuoi punti
  • Fai attenzione
  • Sii attento
  • Sembri interessato

Questo è qualcosa su cui puoi lavorare nei tuoi colloqui di pratica.

Ci sono anche suggerimenti specifici sull'etichetta a seconda del tipo di colloquio che hai, ad esempio, a colloquio pranzo o cena , un'intervista di gruppo, un'intervista telefonica o un'intervista video.

Più un'impressione positiva farai, meglio farai durante il colloquio di lavoro.

Ottenere indicazioni

Se stai intervistando di persona, è importante sapere in anticipo dove devi andare per il tuo colloquio di lavoro. In questo modo eviterai di fare tardi al colloquio. Usa Google Maps o un'app simile per ottenere indicazioni stradali se non sei sicuro di dove stai andando.

Programma il tuo GPS, se ne hai uno, in modo da poter trovare il percorso migliore per raggiungere l'azienda. Controlla il parcheggio, se è probabile che sia un problema.

Se hai tempo, è una buona idea fare una corsa di pratica un giorno o due prima del colloquio. In questo modo, sarai sicuro di dove stai andando e quanto tempo ci vorrà per arrivarci. Concediti qualche minuto in più e arriva un po' in anticipo per il colloquio.

Potresti anche volerlo confermare l'ora e il luogo del colloquio , giusto per essere sicuro che stai andando nella giusta direzione.

Ascolta e fai domande

Durante un colloquio di lavoro, ascoltare è importante quanto rispondere alle domande. Se non presti attenzione, non sarai in grado di dare una buona risposta.

È importante ascoltare l'intervistatore, prestare attenzione e prendersi del tempo, se necessario, per comporre una risposta appropriata. È anche importante discutere le tue qualifiche in un modo che impressionerà l'intervistatore.

Inoltre, sii pronto a coinvolgere l'intervistatore. Vuoi che ci sia un dare e avere nella conversazione, quindi stai costruendo una relazione con l'intervistatore piuttosto che fornire semplicemente risposte meccaniche alle domande. Tieni le tue domande pronte da porre all'intervistatore.

Verso la fine del colloquio, fai sapere al reclutatore che ritieni che il lavoro sia perfetto e che sei molto interessato.

Lo saprai se l'intervista è andato bene se dura più di 30 minuti, discuti dello stipendio o ricevi un invito per un secondo colloquio.

Continua con una nota di ringraziamento

Seguire un colloquio di lavoro con un biglietto di ringraziamento o un'e-mail ribadendo il tuo interesse per il lavoro.

Considera la tua lettera di ringraziamento come una lettera di 'vendita' di follow-up. Riafferma perché vuoi il lavoro, quali sono le tue qualifiche, come potresti dare un contributo significativo e così via.

Questa lettera di ringraziamento è anche l'occasione perfetta per discutere di qualsiasi cosa importante che il tuo intervistatore ha trascurato di chiedere o a cui hai trascurato di rispondere in modo completo, o anche, come avresti voluto. Buona fortuna!

Fonti dell'articolo

  1. JDP. ' Come gli americani si preparano per le interviste .' Accesso il 14 luglio 2021.