Definizione ed esempi di stile

Uomo che scrive in un diario in riva al fiume

•••

Immagini Cavan / Taxi / Getty Images



Lo stile, per uno scrittore creativo, è essenzialmente il modo in cui scrivi. Risulta dalle decisioni prese da uno scrittore, come la scelta delle parole, il tono e la sintassi. È la voce che i lettori 'sentono' quando leggono il tuo lavoro.

Scopri di più su come lo stile influisce sulla scrittura e sui fattori che influiscono sugli stili di scrittura.

Cos'è lo stile?

Il termine 'stile' si applica agli scrittori più o meno allo stesso modo in cui si applica in altri scenari: è il modo in cui qualcuno fa qualcosa. Lo stile di uno scrittore è il culmine delle qualità distintive che definiscono il suo lavoro. Le parole che usi, il tono che sviluppi e la sintassi delle tue frasi sono forse i fattori più importanti nella definizione del tuo stile di scrittura.

Lo stile è unico, ma spesso attinge anche alle tradizioni letterarie. Ad esempio, se qualcuno usa frasi semplici e dirette con pochi aggettivi, potresti dire che il suo stile di scrittura è stato influenzato da Ernest Hemingway. Probabilmente non scrivono esattamente come faceva Hemingway, ma seguono quelle tradizioni stilistiche che sono state associate a Hemingway.

Come funziona lo stile?

Il tuo stile di scrittura definirà la tua 'voce'. In altre parole, il tuo stile di scrittura determinerà l'impatto che il pezzo ha sui lettori. Due scrittori diversi possono scrivere sullo stesso identico argomento dallo stesso punto di vista, ma se hanno stili diversi, la loro scrittura avrà un effetto diverso sul lettore.

Anche se non hai studiato a fondo la scrittura, puoi naturalmente percepire le differenze tra gli stili di scrittura solo leggendo opere di vari autori. Scelta delle parole, lunghezza della frase, uso della punteggiatura: tutti questi fattori hanno un impatto sui lettori, anche se non stanno valutando attivamente il pezzo per spigolare lo stile di scrittura.

Naturalmente, il tuo stile di scrittura può cambiare a seconda dell'argomento e del punto di vista . Non scriveresti una storia di formazione dal punto di vista di un adolescente nello stesso modo in cui scriveresti un romanzo di fantascienza su un'invasione aliena della Terra. Tuttavia, quando parliamo di sviluppare il tuo stile di scrittura, intendiamo la voce che è unicamente tua. Quella voce cambierà man mano che la tua scrittura si sviluppa, ovviamente, ma come la tua personalità, le basi rimangono lì anche mentre si sviluppa e matura. Ciò significa che, indipendentemente dal fatto che tu stia scrivendo di adolescenti o alieni, la tua voce unica si troverà comunque in entrambe le opere.

Questa idea diventa chiara leggendo le opere di scrittori professionisti. Hemingway non ha scritto la stessa cosa in ogni storia, ma puoi riconoscere lo stile di Hemingway in ogni pezzo. Che tu stia leggendo di un vecchio su una barca, di un torero in Spagna o di un soldato nella prima guerra mondiale, la storia è raccontata con un linguaggio scarno, frasi brevi e descrizioni fortemente minimaliste.

La meccanica della scrittura

C'è anche una definizione più tecnica dello stile di scrittura.

Ad editore , lo stile si riferisce alla meccanica della scrittura, inclusa la grammatica e la punteggiatura. In questo senso, 'stile' si riferisce alle regole standardizzate che regolano il modo corretto di scrivere. Questi stili includono Associated Press (AP), Chicago e Modern Language Association (MLA).

Mentre gli scrittori creativi dovrebbero avere un'intima familiarità con come scrivere in questi stili tecnici, non sono al primo posto quando si siedono per creare prosa o poesia. Questi stili tecnici creano le strutture all'interno delle quali gli scrittori creativi possono trovare il proprio stile e la propria voce. Aderendo ad alcune regole e violandone di proposito altre, gli scrittori creativi sviluppano un approccio individuale alla scrittura che ha un effetto unico sui lettori.

Queste regole tecniche cambiano a seconda del campo in cui ti trovi. Ad esempio, a editore di libri l'uso dello stile di Chicago metterebbe in corsivo i titoli dei libri.Un giornalista che riferisce su quello stesso libro userebbe invece le virgolette per il titolo come dettato dalle guide di stile AP.Gli studenti di letteratura usano spesso lo stile MLA, che è anche in corsivo titoli di libri .

Da asporto chiave

  • Lo stile, come si applica alla scrittura creativa, è l'effetto unico che uno scrittore ha sui lettori.
  • Lo stile è dettato da fattori tra cui la scelta delle parole, il tono e la sintassi.
  • Esistono anche stili di scrittura tecnici, come lo stile AP e lo stile Chicago, che standardizzano le regole di grammatica e punteggiatura.

Fonti dell'articolo

  1. Università di Purdue. ' Manuale di stile di Chicago 17a edizione .' Accesso il 30 settembre 2020.

  2. Università di Purdue. ' Stile Associated Press .' Accesso il 30 settembre 2020.

  3. Università di Purdue. ' Che dire del formato MLA? ' Accesso effettuato il 30 settembre 2020.